United Brains

Il sistema “United Brains” è stato messo in pratica per la prima volta ad Eindhoven, Olanda.
L’”ecosistema” dell’innovazione di Eindhoven si contraddistingue sia per la presenza di una leadership mondiale nell’innovazione (Philips), ma anche per avere creato meccanismi che consentono a tutti i tipi di impresa del territorio (anche piccole e medie) di accedere le conoscenze generabili dl sistema della ricerca che ha sede sul territorio. Uno di questi meccanismi è denominato “United Brains” ed è un consorzio di università, centri di ricerca e istituti tecnici professionali che ha l’obiettivo di rispondere a quesiti posti dalle imprese del territorio in modo veloce. I quesiti (circa mille all’anno) riguardano problemi di complessità medio-bassa e sono posti dalle imprese in relazione ad un qualche problema di innovazione o organizzazione.
E’ un modello di collaborazione tra università ed imprese, dove un consorzio di politecnici, centri di ricerca, università e imprese offre risposte immediate (nell’arco di una settimana) a quesiti su temi di innovazione sollevati dalle imprese, orientandole per ulteriori approfondimenti ai diversi attori dell’innovazione, attraverso referenti della rete dentro dipartimenti universitari e centri di ricerca.
United Brains è un modo per permettere alle piccole e medie imprese di articolare una propria domanda di innovazione sulla base dei fabbisogni specifici e di trovare risposta alle esigenze di posizionamento sul mercato globale.

http://www.unitedbrains.nl/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>