Suolo & Territorio

Il processo di riordino territoriale che sta interessando l’Italia e che ha portato alla luce della L. 56/14 al varo formale delle Città metropolitane e alla trasformazione delle Province in organi di secondo grado non elettivi (in attesa della loro soppressione nel nuovo Titolo V della Costituzione), avviene in una fase cruciale del rapporto tra istituzioni, territorio e cambiamenti socio-economici su scala globale.

Il tema del governo del territorio e della rigenerazione urbana è cruciale per la definizione di un nuovo orizzonte di programmazione a livello locale.

Rigenerare un quartiere o una città significa costruire una visione comune sulle traiettorie possibili di cambiamento e sui requisiti di vivibilità e sostenibilità. Nell’ambito del percorso che sta portando la Regione Emilia-Romagna ad adottare una nuova legge di governo del territorio, si svolge il 22 aprile a Forlì  il seminario “Suolo e territorio: percorsi di rigenerazione. Verso la nuova legge regionale di Governo del territorio” che intende offrire un’opportunità di confronto sugli scenari e sugli strumenti che possono ridefinire il patto per il futuro dei sistemi insediativi nell’area vasta con particolare attenzione ai temi strategici della preservazione del suolo e della rigenerazione urbana.

Relatori della giornata saranno:
Valentina Orioli, Dipartimento di architettura di Unibo
Paolo Pileri, Politecnico di Milano
Roberto Gabrielli dirigente della pianificazione della Regione Emilia Romagna.

L’incontro offrirà lo spazio per un confronto tra attori economici e istituzioni locali sul futuro urbanistico e insediativo in regione.

Qui il programma del seminario.

E’ gradita conferma di partecipazione: segreteria organizzativa presso Antares – antaresricerche@virgilio.it (tel. 0543 714653).

 

PRESENTAZIONI

Introduzione Presidente Camera di Commercio di Forlì-Cesena

Relazione Lorenzo Ciapetti

Relazione Valentina Orioli

Relazione Paolo Pileri

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Risposta in fase di elaborazione